Cives Cremona

29 maggio 2009

Più trasparenza e controllo democratico per le aziende

Filed under: Aziende Pubbliche — Cives Cremona @ 08:00

L’interessante forum di Cronaca, che ha messo i candidati sindaco a confronto sui programmi amministrativi, ha dedicato l’ottava puntata (27 maggio) alle aziende pubbliche. Dalle sintetiche risposte sembra che tutti i candidati siano consapevoli dell’eccessiva proliferazione di aziende e di consigli di amministrazione e quindi favorevoli alla semplificazione e alla riduzione dei costi. Qualcuno è anche favorevole all’intervento (minoritario) dei privati allo scopo di recuperare risorse per finanziare investimenti futuri. Permane ancora un “blocco ideologico” (soprattutto a sinistra) sulla gestione privata o anche mista delle reti idriche, perché si continua a confondere la natura pubblica dell’acqua (che tale è e tale resterebbe comunque) con la gestione di un servizio di erogazione.
Dato atto delle positive intenzioni dei candidati in tema di aziende pubbliche (ma allargherei il concetto anche alla numerose fondazioni e associazioni), mi pare che sia rimasto completamente nell’ombra il problema del controllo democratico di questa rilevante fetta di potere da parte dell’organo elettivo – il consiglio comunale – e da parte dei cittadini elettori. Controllo che passa da due scelte essenziali: la trasparenza dei dati e l’assunzione da parte del consiglio della funzione di indirizzo  e verifica costante degli  obiettivi delle politiche aziendali.
Circa la trasparenza, inviterei i candidati amministratori a prendere esempio da Obama che, sul presupposto che i dati appartengono ai cittadini e non ai politici, ha deciso di metterli a disposizione di tutti in un apposito sito (vedere www.data.gov ), dove si possono trovare i dati relativi a tutte le agenzie federali. I siti locali sono nebbiosi e carenti di informazioni, soprattutto sui costi diretti e indiretti di ogni centro di spesa, vanno tutti riorganizzati e resi trasparenti alla cittadinanza. Il fatto che aziende, fondazioni, consorzi, associazioni abbiano natura giuridica privata non può essere una scusa: il loro patrimonio proviene dalla comunità locale, deve essere gestito nell’interesse della comunità locale e chi li amministra deve rendere conto alla comunità. D’altra parte il principio della trasparenza e dell’accessibilità dei dati è previsto dallo statuto comunale (anche se è circondato da molta circospezione), tanto vale applicarlo generalmente.
Circa il ruolo del consiglio comunale, questi dovrebbe riappropriarsi pienamente delle funzioni di indirizzo e controllo previste dallo statuto e chiederne l’ampliamento, soprattutto in tema di nomine e di bilanci, oggi riservati alla competenza del sindaco o della giunta, ovvero della sola maggioranza di governo.

1 commento »

  1. Buongiorno, approfitto ancora del vostro spazio per comunicare che nei giorni scorsi abbiamo consegnato ai candidati sindaco ed alle liste un questionario su 50 temi che permettesse di avere una mappa delle posizioni di liste e candidati su alcuni dei temi importanti per Cremona.

    Ritireremo le risposte a questo questionario nella giornata di domani, e pubblicheremo tutte le risposte e informazioni ricavate sul sito dell’iniziativa (www.TeSetChi.it)

    Per alcuni dei temi abbiamo preso spunto dai vostri articoli, come da dall’editoriale compraso sul vascello e dal documento diocesano che mi sembre anche voi in passato avete descritto sul blog.

    Mi piacerebbe avere un’opinone anche da voi, più che sulla nostra iniziativa sulle risposte che ci arriveranno domani.

    Nel frattempo i 50 temi sono visibili a questo indirizzo: http://www.tesetchi.it/blog/i-temi-scelti/
    mentre il questionario consegnato è visibile qui: http://www.tesetchi.it/blog/documenti-e-media/

    Lorenzo Bellini
    Iniziativa TeSetChi

    Commento di Lorenzo Bellini — 31 maggio 2009 @ 11:27


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: